Contattaci

Qualche informazione sul pino delle Lande

Il massiccio boschivo delle Lande di Guascogna viene coltivato secondo il ciclo produttivo del pino delle Lande, che ha una durata compresa tra i 45 e i 50 anni.

schema-foret-pin

Nel XVIII e nel XIX secolo, a partire dal decreto di Napoleone III del 1857, la coltivazione del pino delle Lande contribuì a migliorare la salute pubblica e, ancor di più, allo sviluppo economico, sociale e culturale della zona.

Principali usi del legno di pino delle Lande:

  • resinazione,
  • legno per triturazione per carta o pannelli.
  • assi

Spesso si dimentica che le tecniche di produzione del pino si svilupparono in un’epoca in cui far crescere un albero dritto era praticamente impossibile e altri materiali si stavano soppiantando all’uso del legno, a prescindere dal tipo.

Consapevoli dei pericoli ecologici che minacciano il nostro pianeta è indispensabile scegliere dei metodi di produzione duraturi. Il pino delle Lande è un materiale innovativo e una risorsa positiva per il clima che risponde pienamente a queste esigenze.

Fonte: http://www.mediaforest.net/p182-l-image-du-pin-des-landes.html

Maggiori informazioni

Chiamiamo




Lavora con noi